Diritto di recesso

Sei qui: Home / Diritto di recesso

Nel rispetto dei doveri di informazione di cui all’art. 52, comma 1, lett. (f) e (g) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (il Codice del Consumo), di seguito sono indicati termini e condizioni che disciplinano il diritto di recesso in favore del consumatore.

Il diritto di recesso in favore del consumatore non si applica ai contratti aventi ad oggetto articoli che, per loro natura, non sono idonei ad essere rispediti.

I Clienti che acquistano con Partita Iva non possono esercitare il diritto di recesso.


APPLICAZIONE DEL DIRITTO DI RECESSO

Il diritto di recesso può essere esercitato dal momento della conclusione del contratto fino a quattordici giorni dopo il ricevimento della merce. Nel caso in cui il professionista non abbia soddisfatto, per i contratti o le proposte contrattuali negoziati fuori dei locali commerciali gli obblighi di informazione il termine per l’esercizio del diritto di recesso, rispettivamente, di sessanta o di novanta giorni e decorre, per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore, per i servizi, dal giorno della conclusione del contratto.

Come si esercita il diritto di recesso?

Il diritto di recesso si esercita con l’invio entro il termine di quattordici giorni di una comunicazione scritta alla sede del professionista mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. È possibile inviare la comunicazione, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive.

Nella raccomandata sarà sufficiente inserire i propri dati, quelli relativi all’ordine e all’acquisto effettuati, comunicando l’intenzione di recedere dal contratto, con l’intimazione di restituire il prezzo pagato entro il termine tassativo di 14 giorni di calendario.

Qualora nell’informativa riguardante il diritto di recesso o nell’offerta di vendita o nelle clausole di contratto, ciò sia espressamente previsto, il consumatore può esercitare il diritto di recesso procedendo alla diretta ed immediata restituzione del bene, senza l’onere della preventiva comunicazione.


QUANDO IL DIRITTO DI RECESSO NON PUÒ ESSERE APPLICATO

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), o nei casi in cui Centro Forniture Baldini accerti:

  • utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo;
  • mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
  • danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto;
  • assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, parti, ecc.);

NB: 

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che: l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Una volta firmato il documento del corriere senza apposizione di RISERVA, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le condizioni di quanto consegnato dal venditore.

Eventuali contestazioni dovute al danneggiamento esterno del prodotto (non dovuto al trasporto) devono essere segnalate il giorno stesso in cui avviene la consegna/presa in carico da parte dell’acquirente.
Non verranno prese in considerazione contestazioni segnalate dopo 24 ore dopo l’avvenuta consegna.


RESTITUZIONE DEL PRODOTTO

Quando il cliente dopo l’acquisto di un prodotto, contesta quest’ultimo per motivi estetici o per motivi non dovuti ad errori di servizio o riconducibili all’operato di Centro Forniture Baldini potrà richiedere ugualmente la restituzione del prodotto entro i 14 giorni, ricevendo il rimborso del valore completo del prodotto, le sole spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore, salvo che il Fornitore non accetti di accollarsele.
Per richiedere la restituzione, sarà necessario però che il prodotto e l’imballo originale siano perfettamente integri.

La merce potrà essere restituita al seguente indirizzo: Strada Cassia Nord km 90,700 – 01100 Viterbo (VT).